Energon (livello 1)
ENGIE (livello 1)
Officine Rasera (livello 1)
Condominio Italia Expo (livello 1)

Dottrina condominiale

Affitti: no alla richiesta danni se l’inquilino era a conoscenza dei vizi dell’immobile

Il conduttore che firma un contratto di locazione per un immobile, pur sapendo che presenta dei vizi non può rivalersi sul locatore. È quanto deciso dal Tribunale di Roma, con la sentenza n. 18397/2018. L'analisi di FNA e il principio di autoresponsabilità... Leggi tutto

Consiglio dei condòmini: quali limiti al potere decisionale?

Il presidente LAIC avv. Cottignoli analizza la pronuncia della Cassazione volta a chiarire quali siano le modalità per consentire ad una commissione di condòmini di decidere in materie che siano state oggetto di delega da parte dell’assemblea condominiale... Leggi tutto

Locazioni brevi e b&b in condominio: divieti, limiti ed opportunità

Si sta diffondendo sempre più forte la richiesta di alloggi per periodi temporanei limitati, in funzione di esigenze di turismo o per necessità di studio e/o lavoro. Di qui le diverse forme contrattuali nell'analisi a cura del presidente AbiConf Andrea Tolomelli... Leggi tutto

Delibera di nomina dell’amministratore di condominio: il caso di invalidità

Il prof. avv. Rodolfo Cusano commenta la sentenza del 9 febbraio 2018 del Tribunale di Palermo che si è espresso sui motivi di invalidità della delibera di nomina dell'amministratore di condominio per l'omessa indicazione dei requisiti previsti dal codice civile... Leggi tutto

Condominio e parti comuni: le fondazioni e il suolo su cui sorge l’edificio

Il nuovo approfondimento a cura dell'avv. Andrea Marostica è volto ad analizzare le definizioni e la disciplina che stanno alla base del concetto di fondazioni e suolo su cui sorge l'edificio, a partire dalla differenza tra la comunione e il condominio... Leggi tutto

L’individuazione dei beni in comune in condominio: il procedimento

Il prof. avv. Rodolfo Cusano analizza due importanti provvedimenti della Corte di Cassazione, emanati nel 2018: l'Ordinanza del 9 agosto 2018, n. 20693 e la Sentenza del 24 aprile 2018 n. 10073 su come si individuano i beni comuni in condominio... Leggi tutto

Amministratore di condominio: quali maggioranze per il rinnovo?

L'avv. Dolce di Confabitare, esperto di diritto condominiale, analizza il caso in cui un amministratore si trovi nel caso in cui l'assemblea dei condòmini si riunisce per chiedere conferma del proprio mandato. Cosa prevedono normativa e orientamenti... Leggi tutto

Amministratore: competenze e compenso per il passaggio di consegne

Andrea Tolomelli di AbiConf approfondisce l'aspetto fondamentale del passaggio di consegne, sottolineando come, in questo atto, siano comprese tutta una serie di incombenze necessariamente dovute che riguardano il compenso dell'amministratore ... Leggi tutto

Impossibile nominare nuovamente l’amministratore revocato dal giudice

Le precisazioni del presidente del Centro studi di Confedilizia Sforza Fogliani, sul disposto dell'art. 1129 cod. civ., comma 13, per cui in caso di revoca da parte dell’autorità giudiziaria, i condòmini non possono nominare nuovamente l'amministratore revocato... Leggi tutto

No alla tettoia ancorata al frontalino del balcone aggettante del vicino

Il condomino che posiziona una tettoia ancorandola al frontalino del balcone aggettante appartenente al condomino che abita al piano di sopra, è tenuto a rimuovere il manufatto e pagare un risarcimento danni. L'approfondimento di Confappi in materia... Leggi tutto