Eni gas e luce – Cappottomio – Liv 1
Catalogo fornitori 2020 (Liv.1)
ENGIE (Liv. 1)
FAQ Coronavirus (Liv. 1)
Sicurpal (Liv. 1)
500 quesiti risolti 2019 (liv. 1)
Il Condominio nel Codice Civile (liv. 1)

Posts by Quotidiano Del Condominio

Riclassamento catastale: l’Agenzia delle Entrate deve motivare l’atto

In tema di revisione del classamento catastale di immobili urbani, la motivazione dell’atto relativo deve specificare, a pena di nullità, ai sensi della legge 27 luglio 2000, n. 212, art. 7, comma 1, a quale presupposto la modifica debba essere associata... Leggi tutto

Ape Confedilizia Torino: “Ecco perchè la UNI 10200 deve essere modificata”

Anna Rosa Penna (in foto), responsabile del coordinamento legali di Ape Confedilizia Torino, risponde alle domande della redazione sul tema "contabilizzazione del calore in condominio", a meno di sei mesi dall'entrata in vigore della legge.... Leggi tutto

Albero in giardino privato: la manutenzione spetta al condominio?

A chi spettano le spese per la potatura di un albero piantato in un giardino privato all’interno di un cortile condominiale? La risposta al quesito di nostro lettore è dell’avvocato Massimiliano Bettoni dello studio legale Mabe di Milano... Leggi tutto

Validità ed invalidità della servitù di parcheggio: uno studio del Notariato

La servitù di parcheggio: validità ed invalidità dell’atto di costituzione. È questo il titolo di uno dei più recenti studi del Consiglio nazionale del Notariato (Studio n. 1094-2014/C), a partire dalla sentenza della Corte di Cassazione 23708 del 6/11/2014... Leggi tutto

Condominio: il verbale può essere redatto e modificato anche dopo l’assemblea

Con la sentenza n. 6552 del 31/03/2015 la Corte di Cassazione conferma come il verbale di assemblea possa essere redatto - e di conseguenza corretto e modificato - anche successivamente alla celebrazione della riunione condominiale.... Leggi tutto

Neve sui marciapiedi davanti ai palazzi: la pulizia spetta al Comune

Neve, nessun obbligo per i “frontisti”: i marciapiedi sono una “parte della strada, esterna alla carreggiata”, secondo la definizione del codice della strada (art. 3, c. 1, d.lgs. 285/’92).... Leggi tutto

Condòmini giardinieri e rischio infortuni

L’attività svolta dai condòmini, essendo retribuita - anche se con importo minimo - non esime il condominio da responsabilità in caso di infortunio o altre pretese. La manleva proposta dai condomini non esclude, peraltro, la possibilità di rivalse... Leggi tutto