Enel X – Livello 1 (New- Ago 2019) (2)
Il Condominio nel Codice Civile (liv. 1)
Enel X livello 1 (refresh – Ago 2019)
Unicasa (Liv. 1)
Enel X – Livello 1 (New- Ago 2019) (3)
ECOndominio (Liv. 1)
Enel X – Livello 1 (New- Ago 2019) (4)
Condominio Italia Expo (liv 1)
Enel X – Livello 1 (New- Ago 2019) (1)
500 quesiti risolti 2019 (liv. 1)

Leggi e sentenze

Condominio: come si ripartiscono i danni per le infiltrazioni dal lastrico solare?

nell’ipotesi di uso del lastrico solare non comune a tutti i condòmini, la responsabilità dei danni ricade sia sul proprietario del lastrico solare che sul condominio. La sentenza della Corte d’Appello di Roma a conferma dell'orientamento della Cassazione... Leggi tutto

Si possono installare boiler e caldaie sulle pareti esterne del condominio?

Se il regolamento impone il consenso preventivo dell’amministratore o dell'assemblea per le opere compiute dai singoli condòmini sulle parti comuni resta salvo l'interesse processuale di ciascun condomino ad agire in giudizio per contestarne l’uso... Leggi tutto

Condominio: le clausole del regolamento contrattuale devono essere chiare

Il regolamento condominiale contrattuale può imporre divieti e limiti di destinazione alle facoltà di godimento dei condòmini sulle unità immobiliari in esclusiva proprietà sia mediante elencazione di attività vietate, sia con riferimento ai pregiudizi che si intende evitare. Per evitare ogni equivoco ... Leggi tutto

Condominio e proprietà immobiliare: così si esprime la Cassazione

Spese, appalti, lavori, il tutto sullo sfondo della vita condominiale. Ma anche una diatriba inerente l’occupazione abusiva di un immobile. Sono gli oggetti di 3 sentenze di Cassazione tutte datate dicembre 2018, delle quali riportiamo le massime.... Leggi tutto

Gli impianti di gas nei condomini sono “luoghi di lavoro”

Il mancato rispetto della normativa antincendio in relazione ad un impianto di distribuzione gas situato in un condominio, fornisce alla Cassazione l’occasione per tratteggiare la definizione di luogo di lavoro e di sicurezza nel relativo ambito ... Leggi tutto

Chi paga le spese per la nomina giudiziaria dell’amministratore di condominio?

Come illustrato dalla Cassazione con l’ordinanza 28466/2019, di cui riportiamo unì ampio estratto, non possono essere imputate al condomino che fa la domanda perché, vertendosi in materia di volontaria giurisdizione, non vi è alcuna parte soccombente... Leggi tutto

Locazioni: i recenti orientamenti della Corte di Cassazione

Versamenti tardivi del canone, locazione commerciale e titoli abilitativi, cessione del contratto, obbligo di verifica dell'immobile. Ecco una breve rassegna di massime tratte da alcune sentenze emesse recentemente dalla Corte di Cassazione sulle locazioni... Leggi tutto

Riscaldamento in condominio: non è la Regione a decidere come ripartire le spese

In un condominio dotato di un sistema di contabilizzazione del calore, i costi vanno suddivisi in base ai consumi effettivamente registrati, a prescindere che le norme locali facciano riferimento ai millesimi. È questo il principio espresso dalla Cassazione... Leggi tutto

Condominio: si può trasferire l’uso esclusivo di parti comuni?

L'uso esclusivo su parti comuni dell’edificio che viene riconosciuto a favore di unità immobiliari in proprietà esclusiva, non incide sull’appartenenza delle parti comuni alla collettività, ma sul riparto delle correlate facoltà di godimento tra i condòmini... Leggi tutto

Revoca dell’amministratore: da condannare chi la chiede in mala fede

Secondo la Cassazione va sanzionato chi abusa dello strumento processuale, a prescindere dal danno procurato alla controparte, se la sua azione è contraria al diritto vivente, alla giurisprudenza consolidata e se i motivi d'impugnazione sono infondati... Leggi tutto