Eni gas e luce – Cappottomio – Liv 1
Catalogo fornitori 2020 (Liv.1)
ENGIE (Liv. 1)
FAQ Coronavirus (Liv. 1)
Sicurpal (Liv. 1)
Il Condominio nel Codice Civile (liv. 1)
500 quesiti risolti 2019 (liv. 1)

Gabriele Bruyère

Condominio: quali limiti al diritto di sopraelevazione?

Quale maggioranza occorre per approvare modifiche che vadano ad incidere sull’estetica della facciata condominiale? È questo, in estrema sintesi, l’oggetto di un quesito di un nostro lettore. A rispondere l’avvocato Gabriele Bruyére, presidente nazionale Uppi... Leggi tutto

Regolamento di condominio: quando si può modificare? Risponde l’avv. Bruyère

Quali sono i casi in cui il regolamento condominiale è modificabile? E a quali condizioni? Il quesito posto da un lettore alla rubrica di consulenza legale di Italia Casa e Quotidiano del Condominio e l'approfondimento dottrinale a cura dell’avvocato Gabriele Bruyère, presidente ... Leggi tutto

Balconi aggettanti: responsabilità del proprietario e diritti di chi risiede al piano sottostante

I sottobalconi non possono considerarsi a servizio dei piani sovrapposti e, quindi, di proprietà comune dei proprietari di tali piani, ma rientrano nella proprietà esclusiva dei titolari degli appartamenti cui accedono. Il quesito e la risposta dell'avv. Bruyère... Leggi tutto

Proprietari immobiliari UPPI su proroga sfratti: “Ora basta!”

"Pensiamo sia giusto ricordare alla politica che il piccolo proprietario ha salvato l'Italia dal default, investendo i propri risparmi nel bene casa, sopperendo alla carenza delle politiche statali: oggi, come unico premio, gli si impone l’ennesimo blocco degli sfratti"... Leggi tutto

Assemblea condominiale, Bruyère: “Troppo rischioso convocarla senza un provvedimento normativo”

In assenza di un provvedimento legislativo specifico non pare possibile una convocazione e lo svolgimento di una qualsiasi assemblea senza incorrere nelle sanzioni di legge ed in responsabilità anche personali in caso di contagio di Covid 19... Leggi tutto

Affitti, Uppi: “Cedolare secca del 10% sui contratti concordati per tutti i comuni italiani”

Uppi invita il Parlamento, in sede di conversione del D.L. Rilancio, a cancellare per il 2020 la discriminazione basata sul numero di abitanti e chiede l'introduzione della cedolare secca al 10% a tutti i contratti di locazione ad uso abitativo a canone ... Leggi tutto

Nessun compenso all’amministratore per la tenuta dei registri del condominio

L’amministratore di condominio può chiedere ogni anno un compenso per la tenuta del registro dell’anagrafe condominiale? Il quesito posto da un abbonato alla nostra rubrica di consulenza legale e la risposta dell’avvocato Gabriele Bruyére, pres. UPPI... Leggi tutto

Uppi: “Le misure necessarie e non ancora adottate per permettere la sopravvivenza dei condomini”

Secondo il presidente UPPI avv. Bruyère servono precise indicazioni agli amministratori da parte del Governo, per consentire loro di svolgere il proprio lavoro, nel rispetto delle cautele necessarie e garantire ai condòmini la corretta erogazione dei servizi... Leggi tutto

“Chiusi” in condomino con i vicini di casa molesti: l’amministratore può comminare sanzioni?

La - talvolta difficile - convivenza in condominio può, paradossalmente, diventare ancora più complessa in un periodo in cui più persone, per più ora al giorno, sono obbligate a restare a casa. Il caso di un lettore e il parere legale dell'avv. ... Leggi tutto

Coronavirus e Cura-Italia: la lettera aperta di UPPI per tutelare proprietari e inquilini

Dopo la riunione straordinaria dei suoi vertici associativi, rigorosamente in videoconferenza, l'UPPI scrive una lettera aperta al premier Conte e alla Politica tutta, per proporre nuove misure a sostegno di proprietari immobiliari e inquilini colpiti dalla crisi... Leggi tutto