2° corso di contabilità – febbraio 2020 (liv 1)
Enel X – Livello 1 (New- Ago 2019) (1)
500 quesiti risolti 2019 (liv. 1)
Enel X – Livello 1 (New- Ago 2019) (2)
Il Condominio nel Codice Civile (liv. 1)
Enel X livello 1 (refresh – Ago 2019)
Enel X – Livello 1 (New- Ago 2019) (3)
Enel X – Livello 1 (New- Ago 2019) (4)
Condominio Italia Expo (liv 1)

bonus prima casa

Bonus prima casa: l’inagibilità non è causa di forza maggiore

Il mancato rilascio della certificazione di abitabilità non basta per salvaguardare il bonus prima casa nell’ipotesi di mancato trasferimento, entro 18 mesi, della residenza nel Comune in cui si trova l'alloggio. L'estratto della sentenza di Cassazione... Leggi tutto

Bonus prima casa sul riacquisto: si perde se non ci si trasferisce nell’alloggio comprato

Come sottolinea FiscoOggi, il contribuente che trasferisce, prima del decorso di 5 anni, l’immobile comprato con i benefici “prima casa”, per evitare la decadenza dall’agevolazione deve acquistare un altro, entro un anno, che sia abitazione principale ... Leggi tutto

C’è il soppalco? L’alloggio è di lusso, no al bonus prima casa

Con la pronuncia n. 29643 del 14 novembre 2019, la Cassazione fornisce chiarimenti in relazione al criterio di calcolo della superficie utile per determinare la qualifica di lusso dell'immobile. L'analisi è a cura di FiscoOggi, Agenzia delle Entrate... Leggi tutto

Perdita bonus prima casa: i lavori di ristrutturazione non sono causa di forza maggiore

A ai fini dell’imposta di registro, la disciplina sull’agevolazione “prima casa” prevede, salvo alcune ipotesi particolari, che l’immobile sia situato nel Comune in cui l’acquirente ha o stabilisca, entro diciotto mesi, la propria residenza... Leggi tutto

Conta anche il soppalco per escludere il bonus “prima casa”

Per classificare una abitazione come di lusso ed escludere il beneficio prima casa, per il calcolo della superficie si deve tenere conto dell'utilizzabilità degli ambienti, non della loro abitabilità, poiché è questo requisito ad attribuire il carattere lussuoso all'abitazione... Leggi tutto

Acquisto di due immobili contigui: il bonus prima casa spetta per entrambi

L’imposizione fiscale sulla è non soltanto oggetto di serrato dibattito politico ma, ovviamente, anche dei più svariati dubbi in capo ai contribuenti; i quali finiscono non di rado per rivolgersi al servizio di consulenza on line gestito dall’esperto, Paolo Calderone, su FiscoOggi: ... Leggi tutto

Se il conteggio dei muri rende la casa di lusso e fa perdere il bonus

La Corte di cassazione, con l’ordinanza n. 17470 dello scorso 28 giugno 2019, ha stabilito che, per il calcolo previsto dall’articolo 6, del decreto n. 1072/1969 del ministero dei Lavori pubblici, vanno esclusi dal dato quantitativo globale della superficie dell'immobile indicata nell'atto ... Leggi tutto

Casa in successione: se vuole il bonus, l’erede deve richiederlo

Se il coniuge superstite vuole usufruire del beneficio “prima casa” in relazione al diritto di abitazione (art. 540 cc) è necessario che ne chieda espressamente l’applicazione nella dichiarazione di successione. L'analisi di FiscoOggi sul principio della Cassazione... Leggi tutto

Acquisto prima casa: agevolazioni fiscali e obbligazioni condominiali

L’acquisto della prima casa gode di un particolare regime fiscale di favore che lo differenzia dalle altre tipologie di compravendita immobiliare. In questo articolo dell'avv. Del Buono si approfondiranno alcuni aspetti salienti di questa operazione immobiliare ... Leggi tutto

Se il conduttore non se ne va, il bonus prima casa: si perde comunque

FiscoOggi: non costituisce causa di forza maggiore idonea a evitare la decadenza dell'agevolazione prima casa la circostanza che l'acquirente non sia riuscito a trasferire la residenza nel termine di 18 mesi successivi al rogito poiché l’immobile è stato affittato... Leggi tutto