Enel (Livello 1)
Convegno 15 marzo 2019 – Milano
Idrocentro (Liv. 1)
Condominio Italia Expo (livello 1)

Giurisprudenza in condominio

È appropriazione usare somme per ripianare i debiti di altri condomini

L’amministratore è colpevole di appropriazione indebita anche qualora utilizzi i soldi incassati dai residenti di uno stabile per ripianare i debiti di un altro condominio, sempre da lui gestito. È quanto confermato dalla Cassazione con l'ordinanza 9537/2019... Leggi tutto

Videosorveglianza in condominio: maggioranze, limiti e divieti

Il presidente Confappi, avv. Silvio Rezzonico analizza gli aspetti del nuovo Regolamento Ue 2016/679 in tema di trattamento dei dati personali e il decreto 101/2018, che riguardano l'amministratore di condominio in qualità di responsabile del trattamento... Leggi tutto

Ici/Imu: gli eredi non devono pagare le sanzioni fiscali

Il principio richiamato dalla Cassazione, con l’ord. n. 6500/2019 (di cui riportiamo un estratto) ha accolto il ricorso degli eredi dell'uomo proprietario di un terreno che aveva impugnato due avvisi di accertamento ICI ed era poi deceduto nel corso del giudizio... Leggi tutto

L’amministratore di condominio e la consegna dei documenti a fine mandato

L'avv. Lorenzo Cottignoli, presidente nazionale LAIC, approfondisce la delicata questione del passaggio di consegne tra amministratore uscente ed entrante e della consegna della documentazione, commentando una recentissima sentenza della Cassazione... Leggi tutto

Intasca i soldi degli inquilini invece di pagare il condominio: non è appropriazione indebita

Il locatore che intasca le somme degli inquilini ma non paga le spese condominiali non è passibile di condanna per appropriazione indebita in quanto tali somme, una volta consegnate al locatore, non possono ancora ritenersi di proprietà dei conduttori... Leggi tutto

Se il condomino inciampa in una buca presente nelle parti comuni

L’amministratore, in quanto tenuto a provvedere alla gestione delle cose comuni e alla custodia delle stesse, è soggetto all’azione di rivalsa eventualmente esercitata dal condominio per il recupero delle somme che esso abbia versato ai terzi danneggiati... Leggi tutto

Conto corrente: doveri dell’amministratore e diritti dei condòmini

Il nuovo approfondimento dell'avvocato ed esperto condominialista Andrea Marostica chiarisce la disciplina relativa al conto corrente condominiale e le responsabilità in capo all'amministratore in caso di mancata apertura e mancato utilizzo dello stesso... Leggi tutto

Ascensore in condominio: installazione, manutenzione e ripartizione delle spese

Secondo il codice civile l’impianto di ascensore si presume di proprietà comune tra tutti i condòmini in proporzione al valore dell’unità immobiliare di proprietà esclusiva. Come comportarsi in caso di installazione ex novo o nel caso di un condomino obeso?... Leggi tutto

Ammanco di somme affidate dai condòmini: amministratore condannato

Integra il reato di appropriazione indebita la condotta dell’amministratore condominiale che ometta di effettuare i dovuti pagamenti, senza necessità di provare la diversa destinazione impressa alle somme attraverso l’individuazione di atti di disposizione... Leggi tutto

I requisiti di condominialità di un bene: giurisprudenza e dottrina

L'analisi e il commento a cura dell'avv. Rodolfo Cusano, sulla recente ordinanza della Corte di Cassazione n. 3310 del 5 febbraio 2019 approfondisce il tema dei requisiti di condominialità di un bene, passando in rassegna la recente giurisprudenza in merito... Leggi tutto