2° corso di contabilità – febbraio 2020 (liv 1)
Il Condominio nel Codice Civile (liv. 1)
Enel X livello 1 (refresh – Ago 2019)
Unicasa (Liv. 1)
Enel X – Livello 1 (New- Ago 2019) (3)
ECOndominio (Liv. 1)
Enel X – Livello 1 (New- Ago 2019) (4)
Condominio Italia Expo (liv 1)
Enel X – Livello 1 (New- Ago 2019) (1)
500 quesiti risolti 2019 (liv. 1)
Enel X – Livello 1 (New- Ago 2019) (2)

cortile condominiale

Condominio: no alla servitù di passo sul cortile adibito a parcheggio

È legittima la decisione di un condominio di impedire opere che avrebbero comportato la nascita di una servitù di passo sul cortile rendendo impossibile per gli altri condòmini l’utilizzo dello stesso come parcheggio. I motivi dell'estratto della sentenza di Cassaizone... Leggi tutto

Servitù di passaggio in condominio: non basta un varco in un muro

Non sono sufficienti una strada preesistente o un varco in un muro a determinare la servitù di un cortile condominiale a favore del fondo limitrofo, il quale, per essere considerato dominante, dovrebbe vantare opere poste in essere al preciso fine di dare ... Leggi tutto

Furto di biciclette: il cortile del condominio è come la dimora privata

In caso di furto (nella fattispecie di due biciclette), il cortile condominiale deve considerarsi pertinenza di luogo destinato anche solo in parte a privata dimora. È il principio di diritto richiamato nei due gradi di giudizio e confermato dalla Cassazione... Leggi tutto

Condominio: si può trasferire l’uso esclusivo di parti comuni?

L'uso esclusivo su parti comuni dell’edificio che viene riconosciuto a favore di unità immobiliari in proprietà esclusiva, non incide sull’appartenenza delle parti comuni alla collettività, ma sul riparto delle correlate facoltà di godimento tra i condòmini... Leggi tutto

Cortile comune: l’utilizzo di un condomino non può pregiudicare quello degli altri

Nell'uso della cosa comune un condomino non deve alterarne la destinazione né impedire agli altri comunisti di farne parimenti uso secondo il loro diritto. È il principio di diritto rimarcato dalla Corte di Cassazione con l’ordinanza 24720 del 3 ottobre 2019... Leggi tutto

Cade nelle buche del cortile condominiale: nessun risarcimento

Una donna cade nel cortile condominiale, ma la Corte d’Appello prima, e la Cassazione poi, le negano il risarcimento per il danno subito in quanto le condizioni dei luoghi non erano tali da costituire una pericolosità intrinseca della cosa. La vicenda e ... Leggi tutto

Condominio: l’uso esclusivo del cortile non è diritto reale “minore”

L'importante principio di diritto rimarcato dalla Corte di Cassazione con l’ordinanza 24958 del 10 ottobre 2018, relativo all'uso esclusivo su parti comuni dell’edificio, riconosciuto al momento della costituzione del condominio... Leggi tutto

Auto davanti al cancello: c’è il reato di violenza privata

Parcheggia l’auto in prossimità dei battenti del cancello della vicina di proprietà, tanto che quest’ultima non può né chiudere il cancello né transitare. Per la Cassazione, il comportamento dell’imputati integra il reato di violenza privata... Leggi tutto

Furto di bici sventato dal portiere condominiale

Prova a rubare una bicicletta nel cortile condominiale, ma l’intervento del portiere glielo impedisce. Vediamo di quale reato può essere legittimamente accusato l’imputato, in questo estratto della sentenza 27143/2018 di Cassazione... Leggi tutto

Qual è la corretta definizione di “cortile condominiale”?

Nell’ambito di una controversia inerente la ripartizione delle spese di manutenzione, la Cassazione richiama la definizione del cortile condominiale, il quale fa parte delle cose comuni di cui all’art. 1117 c.c., ma non soltanto. ... Leggi tutto