Italia Casa (Liv. 1)
Enel (Livello 1)
Condominio Italia Expo (livello 1)

Leggi e sentenze

Condomino moroso vende. Di quali debiti risponde il compratore?

Come sottolinea la Cassazione, nel condominio la responsabilità solidale dell’acquirente di una porzione dì proprietà esclusiva per il pagamento dei contributi dovuti al condominio dal condomino venditore è limitata al biennio precedente all'acquisto... Leggi tutto

Bolletta del gas: a chi spetta dimostrare che il contatore funziona?

In tema di contratti di somministrazione, la rilevazione dei consumi mediante contatore è assistita da una mera presunzione semplice di veridicità. In caso di contestazione spetta al somministrante l'onere di provare che il contatore era funzionante... Leggi tutto

Se la casa in affitto viene riconsegnata danneggiata

Se l’immobile locato viene riconsegnato con danni eccedenti il normale utilizzo, il conduttore è tenuto a pagare, oltre i lavori di ristrutturazione, anche i canoni d’affitto per il periodo necessario alle riparazioni. L'estratto dell'ordinanza n. 6596/2019... Leggi tutto

Appropriazione dell’amministratore. Condòmini da rimborsare anche se le “carte” sono sparite

La Cassazione precisa: "Pur in assenza della documentazione contabile e della ricostruzione dei bilanci (...) era onere del giudice di appello disporre la ricostruzione degli atti per non addossare alle parti civili la conseguenza dello smarrimento degli atti"... Leggi tutto

Trasformare il giardino condominiale in parcheggio? È innovazione

Come ribadito dalla Cassazione, la trasformazione di un giardino condominiale in parcheggio, modificando la concreta destinazione della cosa comune, rappresenta un’innovazione per approvare la quale occorre una maggioranza qualificata... Leggi tutto

I condòmini contro l’amministratore: “Ma non è diffamazione”

Un caso di presunta diffamazione perpetrata da due condòmini ai danni di un amministratore che gli imputati avevano diffidato a prendere decisioni per conto del condominio, essendo lui stato raggiunto da un decreto penale per appropriazione indebita... Leggi tutto

Condominio: per i paletti anti sosta selvaggia non serve il permesso di costruire

L'apposizione, da parte di un condominio, di paletti anti-sosta per evitare i parcheggi selvaggi non necessita del permesso di costruire. Tali opere ricadono piuttosto nella disciplina dell'art. 22 del DPR n. 380/2001, per le quali si chiede solo la Scia... Leggi tutto

Il ristorante? Non è solo attività commerciale. Il condominio può vietarlo

Se il regolamento contrattuale di condominio vieta di destinare i negozi ad uso diverso dal “commercio”, può vietare l'insediamento di un ristorante nel condominio in quanto l'esercizio di attività di ristorazione esula da quella di mero commercio... Leggi tutto

Se la portinaia del condominio affitta gli alloggi in assenza dei proprietari

Commette reato di violazione di domicilio la portinaia del condominio la quale, a insaputa dei proprietari, in quel momento assenti, dovesse affittare a terzi i loro appartamenti, dei quali detiene copia delle chiavi. È questa la conclusione della Cassazione... Leggi tutto

Che fine fa il locale caldaia dopo l’installazione degli impianti autonomi?

La Cassazione ribadisce: nell'accertamento della natura condominiale di un bene, tutti i condòmini hanno un interesse alla causa in quanto tale accertamento implica la comproprietà del bene indipendentemente dal concreto utilizzo che il condomino ne faccia... Leggi tutto