.

Le sanzioni per l’autorimessa senza certificato antincendio

La normativa stabilisce l'obbligo, per chi è responsabile di un edificio, cioè l’amministratore di un condominio, di ottenere il certificato di prevenzione incendi, sotto pena di propria responsabilità penale... Leggi tutto

Bed and breakfast in condominio

Si tratta di un tema molto controverso e caratterizzato da orientamenti non uniformi della giurisprudenza... Leggi tutto

La revoca dell’amministratore di condominio

L'articolo 1129, comma 11, del Codice civile stabilisce che la revoca dell'amministratore può essere approvata in ogni tempo dall'assemblea... Leggi tutto

Condominio, amministratore e malfunzionamento della canna fumaria

Costituisce onere dell'amministratore di condominio mantenere in efficienza e a norma gli impianti comuni, come disposto dall’articolo 1130 del Codice civile... Leggi tutto

Contabilizzatori di calore e detrazioni fiscali

La sostituzione - diversamente dalla mera riparazione - dei contabilizzatori dei termosifoni in una unità immobiliare residenziale, anche in presenza di riscaldamento centralizzato, è intervento di manutenzione straordinaria... Leggi tutto

I consumi involontari a carico di chi si stacca dall’impianto centralizzato

La quota relativa ai consumi involontari - che deve essere accollata anche al condòmino distaccatosi e che può anche essere pari al 22% del consumo totale dell’impianto - è da calcolarsi in base a una diagnosi energetica... Leggi tutto

Vetrate panoramiche in condominio e decoro architettonico

Gli spazi aperti esterni alla casa o rientranti, quali logge, balconi, verande, porticati etc., possono essere protetti con vetrate panoramiche amovibili Vepa senza necessità di autorizzazione comunale... Leggi tutto

Proprietà privata e polizza globale fabbricati

In genere, la polizza globale fabbricati attiene alle parti comuni dell’edificio elencate nell’articolo 1117 del Codice civile o nel regolamento di condominio... Leggi tutto

Lavori edilizi agevolabili e certificazione Soa

La normativa dispone che il limite di 516.000 euro debba essere calcolato avendo riguardo singolarmente a ciascun contratto di appalto e a ciascun contratto di subappalto... Leggi tutto

Ascensore: tutti i condomini devono pagare le spese

Il condomino che abita al pianterreno è obbligato a pagare le spese di manutenzione dell’ascensore. C’è un solo caso in cui il condomino non è tenuto a pagare: quando è titolare di un’unità che non è raggiunta dal servizio... Leggi tutto