1. Condominio Italia Expo (liv 1)
2. Enel X – Livello 1 (New- Ago 2019) (1)
3. 500 quesiti risolti 2019 (liv. 1)
4. Enel X – Livello 1 (New- Ago 2019) (2)
6. Enel X livello 1 (refresh – Ago 2019)
7. Unicasa (Liv. 1)
8. Enel X – Livello 1 (New- Ago 2019) (3)
9. Dossier 2019 (Liv. 1)
10. Enel X – Livello 1 (New- Ago 2019) (4)

corte di cassazione

Comunicazione inizio lavori entro tempi “ragionevoli” per non perdere il bonus ristrutturazioni

Per la Cassazione, quando una norma non indica esplicitamente il termine entro cui il contribuente deve attuare l'adempimento necessario ad usufruire del beneficio fiscale, spetta al giudice accertare e fissare detto termine e stabilirne la natura perentoria... Leggi tutto

Cassazione: commette violenza privata il condomino che ingoia il verbale dell’assemblea

Integra il reato di violenza privata la condotta del condomino che, per non avere gradito l'approvazione di una delibera da parte dell'assemblea, straccia e ingoia il verbale, costringendo i presenti a chiamare le forze dell'ordine ed a redigerne uno nuovo... Leggi tutto

Condominio: le Sezioni Unite frenano sulla personalità giuridica

Il tema qui trattato è la natura giuridica del condominio osservata attraverso il prisma delle vicende processuali (i diversi successivi orientamenti della Corte d'Appello, della Corte di Cassazione e delle Sezioni Unite). A svilupparlo è l'avv. Andrea Marostica... Leggi tutto

Vanno dichiarati al fisco anche i canoni d’affitto usurpati

La Cassazione ritiene che la distinzione fra canone locatizio non riscosso e canone “usurpativamente” somministrato sia del tutto “sterile” in quanto il reddito fondiario è ontologicamente legato alla titolarità del diritto reale. L'analisi di FiscoOggi... Leggi tutto

Il cane che abbaia in condominio e disturba i vicini di casa

Il cane che abbaia in condominio e disturba i vicini di casa. Chissà in quanti condomini si verifica la situazione descritta dall'amministratore autore del quesito della nostra rubrica di consulenza legale. Nell'articolo il parere dell’avv. Peracchio... Leggi tutto

L’individuazione dei beni in comune in condominio: il procedimento

Il prof. avv. Rodolfo Cusano analizza due importanti provvedimenti della Corte di Cassazione, emanati nel 2018: l'Ordinanza del 9 agosto 2018, n. 20693 e la Sentenza del 24 aprile 2018 n. 10073 su come si individuano i beni comuni in condominio... Leggi tutto

I parametri per dichiarare nullo il contratto di locazione dissimulato

Il commento dell'avv. Francesco Saverio del Buono all'ordinanza della terza sezione civile della Corte di Cassazione, n. 7933 del 30 dello scorso marzo, sul tema della nullità del contratto di locazione frutto di un accordo simulatorio tra locatore e conduttore... Leggi tutto

Bonus “prima casa”: da quando decorre il termine di revoca dell’agevolazione?

Se l'abitazione acquistata con le agevolazioni prima casa viene venduta prima dei 5 anni richiesti per legge e nell'arco di un anno dalla vendita non si procede all'acquisto di nuova abitazione, l'Agenzia delle Entrate ha 3 anni per revocare l'agevolazione... Leggi tutto

Ma il sottotetto è comune o esclusivo? Dipende dal “titolo”

Con l’ordinanza 3627/2018 la Cassazione chiarisce una volta per tutte i dubbi sulla proprietà del sottotetto condominiale: è fruibile come locale di sgombero, allora è di proprietà del condominio. A meno che non risulti il contrario dal “titolo”... Leggi tutto

L’appropriazione indebita è sempre delitto anche se la somma prelevata risulta minore

Il caso che vi presentiamo riguarda un amministratore di condominio al quale, inizialmente, era stato contestato un ammanco di 50mila e poi di 9mila euro. Con la sentenza 7438 del 2018 la Corte di Cassazione ha mantenuto il reato di appropriazione indebita ... Leggi tutto