.

corte di cassazione

Il supercondominio o condominio complesso

Con tale espressione si intende la situazione che si verifica nel caso di un complesso edilizio distinto in diversi corpi di fabbrica che, pur essendo strutturalmente autonomi, sono dotati di beni strumentali destinati al servizio comune dei complessi edilizi stessi... Leggi tutto

Ampliamento dell’appartamento e modifica delle tabelle millesimali

Le tabelle millesimali servono per la ripartizione proporzionale delle spese, ma sono anche necessarie per la determinazione della valida costituzione dell’assemblea e delle relative maggioranze... Leggi tutto

Stop ai condizionatori che ledono il decoro

La Corte di Cassazione: “Sono vietate le innovazioni che possano recare pregiudizio alla stabilità o alla sicurezza del fabbricato, che ne alterino il decoro architettonico o che rendano talune parti comuni dell’edificio inservibili all’uso o al godimento anche di un solo condomino”.... Leggi tutto

Il potere sanzionatorio dell’amministratore di condominio

L’amministratore di condominio può esercitare un potere di richiamo nei confronti dei condòmini che, non rispettando le previsioni del regolamento del condominio e tenendo un comportamento scorretto, procurano molestie agli altri condòmini... Leggi tutto

Direttore lavori: non ha responsabilità di sicurezza nel cantiere

Sentenza Cassazione penale n. 15157 del 22 aprile 2022: la responsabilità dei direttore deve risultare da una delega diretta dal datore di lavoro... Leggi tutto

Il fenomeno dell’usucapione e le sue regole

Il fenomeno dell’usucapione si basa principalmente su due elementi: il passare del tempo e il possesso del bene da parte di un soggetto, che devono perdurare, in modo continuativo e indisturbato, per 20 anni... Leggi tutto

L’autorizzazione per realizzare una veranda

Il condomino, senza alcuna preventiva autorizzazione dell’assemblea, può trasformare il proprio balcone in veranda solo se l’intervento non pregiudica la stabilità, la sicurezza o il decoro dello stabile e i diritti degli altri partecipanti al condominio... Leggi tutto

Le responsabilità del condomino-locatore

Il proprietario-condomino, anche concedendo in locazione la propria unità immobiliare non è esonerato da responsabilità nel caso in cui il proprio conduttore violi il regolamento condominiale... Leggi tutto

Regolamento di condominio e vendita di un appartamento

Il regolamento condominiale dell’anno 1936 ha come presupposto la disciplina del diritto di proprietà normata dallo Statuto Albertino e dal Codice civile del 1865... Leggi tutto